AFFILIAZIONE - Advice Selection

Vai ai contenuti

Menu principale:

ITALIANO
Affiliazione e campagna Advice
Nella compilazione allega almeno 4 immagini e il testo che dobbiamo utilizzare per la tua indicizzazione, a breve sarai on line con una pagina dedicata, controlla i tuoi visitatori. riceverai un Email quando l'operazione sarà andata a buon fine. 

Perche diventare un affiliato advice?

  • Perche riceverai visite da 3 a 7 milioni di visitarori garantiti e certificati.
  • Perche sarai presente nel network Advice.
  • Perche avrai una pagina web dedicata all'interno indicizata nelle campagne google, MSN, Yahoo e Advice Partner.
  • L'affiliazione prevede 12 mesi di abbonamento al servizio trading assistance, e diversificherai il tuo mercato contatto sul nostro supporto.
  • Perche il tuo Business, merita di più, in un unica affiliazione aumenterai esponenzialmente il volume dei tuoi clienti, e diversificherai il tuo portafoglio aziendale.


Hai una casa da vendere?
Possiedi un prodotto / Servizio vendibile su tutta la rete nazionale?
Vuoi farti conoscere rapidamente dal mercato?
Fallo ora! 



L'affiliazione Advice, in estrema sintesi, è la porta tra un business e il suo giro d’affari, o se preferisci Il pulsante che genera clienti. La punta di diamante dei servizi Advice Selection, questo servizio aumenta esponenzialmente volume d'affari e numero clienti del tuo business, i risultati sono dimostrabili, i progressi monitorati.

Un cliente soddisfatto certamente è un cliente che ritorna, ma noi non possiamo operare nel tuo sistema customer-care , tutto ciò che può fare per te il sistema ADVICE è far si che i clienti riescano a raggiungerti e testare il tuo servizio/prodotto, in parole semplici l’acquisizione di nuovi clienti, è compito nostro.

Quando la piattaforma advice era agli albori della versione 0.1 era l’alba del 2006, dimostrando cosa sia la costanza e la determinazione, in un mercato dove le promesse vengono alimentate dalle aspettative. Il nostro network è blindato, non lascia spazio per l’errore, in Advice selection non c’è spazio per i compromessi, e non saremmo sopravvissuti altrimenti, nel corso degli anni, abbiamo parlato con imprenditori convinti di poter dirottare il proprio business verso fama e successo senza pagarne i già bassissimi costi, e in ogni singola circostanza, per politica aziendale, è stato deciso di non accettare compromessi, il lavoro da fare richiede uso di server, reti, risorse umane capacità tecniche adattamento alle esigenze, flessibilità, e chi si è fidato di noi fino in fondo, ha ottenuto risultati che del resto, i nostri clienti conosco sin dal primo click, è sulla base dei risultati che un professionista, decide quale account deve indossare la sua azienda.

Il sistema Advice 7.0 di questo sito è integrato con un network open-source in continua espansione, e cosa acquisisce? Utenti, attraverso blog, social network, forum, comunicati stampa, video siti, siti dedicati, informativi e sensibili, accesso banche dati per inoltro newsletter, rete PFS. Se la matematica non è un opinione avere da 3 a 7 milioni di visitatori, e vuol dire per alcuni settori 480 nuovi clienti circa ogni semestre.

1) Ti consegneremo il rapporto di controllo e gestione delle visite dove tu stesso potrai visionare la visibilità a cui abbiamo sottoposto la tua presenza sul mercato.
2) Chiedi ai tuoi nuovi clienti come sono venuti a conoscenza della tua attività , il 95% delle risposte sono: “L’ho trovato per caso un post che riportava a una pagina, cosi abbiamo detto, proviamo! Ma tu sai bene, che nulla avviene per caso.
3) Puoi anche solo provare questo servizio per un periodo ristretto di tempo, nei quali dovrai occuparti dei tuoi profitti, al resto pensiamo noi.
4) Lo spazio banner pubblicitario che utilizzeremo per l'inserimento directory, post e indicizzazione, lo visualizzerai già dopo 24 ore.
5) I nostri Webmasters non smetteranno di spingere post sul web fin quando tu non avrai ottenuto i visitatori promessi, per farlo ci si impiega meno di tre mesi, alla fine avremo coperto il territorio scelto. 

Dalla risposta a una semplice domanda, qual’è il bisogno principale degli utenti di internet? Da un analisi massiva dei commenti e dalle parole chiave utilizzate la ricerca degli utenti è strettamente legata a: “soddisfare il bisogno” tale espressione è legata alla sopravvivenza umana, e il suo bisogno si riassume in “risorse” questo che può sembrare un dato banale ma riunisce tutta l’utenza di internet in due parole: risorse = 1 Lavoro (Utente privato), e risorse = 2 Acquirenti (Aziende) a quel punto il programmatore master cercò di costruire un singolo strumento che automatizzasse come una dinamo entrambe i processi, chi cerca clienti, e si registra al sistema ora chiamato 7.0, si ritrova in un vortice in espansione di utenza, e chi cerca di monetizzare senza avere un business, viene incanalato in un sistema automatizzato, un processo, la cui tecnologia prende il nome di bot-selection, l’utente si auto-seleziona, dal primo click al processo d’inserimento il percorso è gestito dal bot, cercammo poi di capire come utilizzare ogni singola pagina web venisse in contatto con questa piattaforma a entrare nel network, per scoprire che la semplicità paga! E come nel caso degli utenti privati e i professionisti, monetizzammo le pagine affiliate al servizio PAY FOR SHARE, (PFS brevetto advice-selection) reinvestendo parte dei profitti non in campagne pubblicitarie, ma direttamente sulle persone, responsabili di dette pagine web.

Sapresti dire quale quale oggetto, iniziativa o servizio, se messo davanti a un intera nazione non trova nemmeno un consenso? E negli ultimi duemila anni è mai capitato? qualsiasi sia il tuo prodotto, certamente credi in ciò che fai, non precludere a sette milioni di teste di poter fare lo stesso. Non trovare un flusso di clienti che nella peggiore ipotesi non ripaghino al meno il costo del servizio è tecnicamente impossibile, si chiama garanzia statistica.

Per stabilizzarsi in un mercato vittima degli attacchi di una crisi indotta, è necessario aumentare il proprio bacino di utenza, e per farlo stiamo cavalcando l’onda dei grandi numeri, a questo punto un imprenditore dovrebbe domandarsi, come faccio a massimizzare le variabili di successo? ti consigliamo di affidarti a chi, del recupero acquirenti “ne ha fatto una scenza” e mai nel passato abbiamo raggiunto una tale precisione nel contattare acquirenti, questo dipende dalla campagna in termini di costruzione e non di esecuzione, per essere più specifici e dare ed è oltremodo indispensabile sapere da subito se la tua azienda è in grado di dare una sterzata al suo volume d’affari, per sapere se è il momento giusto o no, abbiamo formulato un questionario, prima di avviare la campagna Advice 7.0 ti invitiamo a leggere con estrema attenzione la pagina che troverai cliccando su: “Come ottenere il massimo dalla mia campagna Advice 7.0!” al termine della lettura, saprai con precisione se il tuo business possiede i requisiti per per affrontare una campagna di tali portate, e se Advice 7.0 fa al caso tuo.
Lavorando con i grandi numeri ci si accorge che l’utenza proviene da canali disparati, x utenti arrivano da google, Yahoo, MSN, la stessa rete Advice, poi esistono le reti tv, le radio i giornali, tuttavia, bisogna soffermarsi su una domanda interessante, è possibile utilizzare tutte le categorie di traffico contemporaneamente? naturalmente si, per un motivo semplice che salta all’occhio a chiunque si è messo in contatto con advice, se prendiamo ad esempio in mano un preventivo di una televisione nazionale italiana, e acquistiamo un spot di 30 secondi, tale spot non solo non ci garantisce il numero di visitatori e acquirenti stimato, ma costerebbe come un paio di BMW, con estrema sincerità ci domandiamo, quante aziende possono permettersi uno spot durante la serata di Sanremo oppure durante i mondiali di calcio? Ammesso che questi ultimi spazi possiedano il targhet d’utenza a cui il business fa riferimento. Domandiamoci, per quale fondamentale ragione 7 milioni di utenza acquistati su Advice Selection costano meno delle radio delle tv e dei giornali? Principalmente perché l’investimento delle nostre campagne poggiano su tutto il nostro volume di utenza, e il suo uso non è solo mirato all’acquisizione di acquirenti, i costi che vedi nella home sono dovuti infine al fatto che gli acquirenti sono una conseguenza diretta e non una ricerca mirata, una ricerca data da un investimento che viene ripartito in tutti gli account Premium.
Utilizzare ADVICE 7.0 vuol dire utilizzare tutte le sue campagne, contemporaneamente, in sintesi la tua pagina web o molto più semplicemente il tuo servizio viene calato in una scatola contenete milioni di contatti, i risultati sono più che evidenti.

La copertura utilizzata è molto ampia dal momento che raggiunge milioni di utenti ed è dato da circa un milione di siti web, video ed applicazioni in cui pubblicare annunci, come ad esempio gli annunci di questo portale.
Un consulente Advice 7.0 è in grado di rispondere a due semplici domande: come faccio ad aumentare i profitti della mia impresa, e il flusso di clienti? ora sai come, sei un business e vuoi raggiungere i tuoi targhet di utenza, apri un account Premium, e raggiungi i tuoi clienti!</div>
Si riceve un email che informa l’acquirente sulla pratica presa inc carico.
2) i dati in entrata vengono elaborati dai nostri Webmasters, ed entro 12 ore dal caricamento inviano al cliente il link della piattaforma contenente la presenza della campagna Advice.
3) Ogni tre mesi verrà poi inviato al cliente lo screen shot del nostro sistema Analize, e le relative password profilate al controllo delle proprie attività.
4) Un briefing con i nostri Webmasters, di solito tramite Skype per dirigere l’azienda proprietaria dell’account Premium a sincronizzare tutte le attività svolte in merito alla campagna.
È possibile che un possessore di account Premium non raggiunga un adeguato numero di acquirenti oppure di non raggiungerne affatto?
A dire la verità, questa domanda è al quanto preoccupante, sulla base del fatto che tu vendi qualcosa, è mai possibile che quel qualcosa non desti l’interesse di un intera nazione di visitatori? La nazione bulgara ad esempio possiede poco più di 7 MLN di abitanti, è quindi corretto dire che 7 milioni di visitatori, possono rappresentare un’intera nazione, sono obiettivi raggiunti, per qualche azienda ha significato acquistare due account Premium ma erano consapevoli del proprio prodotto, ne conoscevano le variabili, e ancora una volta ti consigliamo vivamente di leggere con attenzione il contenuto della pagina “Come ottenere il massimo dalla mia campagna Advice 7.0?” La domanda a cui stiamo rispondendo ha come principio una possibilità negativa e per tanto tale probabilità va ridotta drasticamente.</div>
Informativa: Per campagne superiori alla resa effettiva dell'account Black Dyamonds, è indispensabile concordare le azioni della campagna Advice direttamente in sede, il numero degli interessati al prodotto venduto come il numero dei clienti effettivi, è legato a variabili, verificare l'effettiva campacità dei propri account di posta corretto funzionamento di siti e server prima di accedere al servizio, Advice è tenuta per contratto a informare il cliente sulla resa effettiva della campagna. advice non è responsabile dell'uso effettivo dei visitatori che provvede e certifica come tali. si prega di cliccare e leggere la nota variabili contenuta in quest'iformativa.
la campagna advice non si basa sul cosa (Cosa vendi) ma sul come, (Quale e bisogno soddisfa e come) per conoscere i dettagli del post lancio leggere vederenota (cosa accade subito dopo aperto un account come affiliato?)

1 Riceverai una notifica per ogni singolo lead che visita il tuo annuncio.
2. Riceverai rapporti statistici sulle impressione da te generate.
3. perché a differenza della maggior parte dei sistemi di Advertising il traffico viene proiettato direttamente al tuo business, senza mediarne alcuna funzione.
4. Saprai da dove sei stato visitato richiesto e recensito.
5. Perché l’account non ha scadenza fino a quando non hai raggiunto l’obbiettivo dei visitatori stimati.
6. Perché non facciamo scherzi.
7. Perché il tuo business ha bisogno di una spalla d’acciaio.

Quanti nuovi acquirenti posso avere 
attivando una campagna Advice 7.0?
Dipende da 2 insieme di fattori e/o variabili.

1) variabili descritte nel nostro blog "come ottenere il massimo dalla mia campagna Advice 7.0?".
2) dalla tipologia di servizio/prodotto offerto, ad esempio, se vendi un servizio acquistabile attraverso una piattaforma e-commerce o semplice sito on line, il numero dei visitatori interessati di solito rilascia il 10% di nuovi potenziali clienti, nel caso di chi vende qualsiasi cosa over web ad esempio, agenzie immobiliari, servizio caf, ristoranti, lo stesso numero di visitatori restituirà i clienti che possono raggiungere i servizi scelti.
In entrambe i casi le aziende ricevono massicce richieste di assistenza sta all'azienda responsabile dell'account ADVICE 7.0 a trasformare tale richiesta/interesse in portafoglio acquirenti.


Copyright © Advice Solution Network - tutti i diritti sono riservati
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu