Forum & FAQ - ADVICE 7.0

Vai ai contenuti

Menu principale:

Support
 
Forum advice 7.0

La campagna advice 7.0  si basa sul fatto che un elevato numero di visitatori porta con se in percentuale, un aumento notevole dell'interesse, ma ciò è relativo se non si possiede:

1) Un'adeguata pagina web.

2) Un prodotto originale.

3) Una pagina infoprodotto curata nell'editing e nella grafica.

4) Un tempestivo staff che si occupi di rispondere a tale interesse.

5) Un servizio dedicato (ad esempio chi installa caldaie può dare un servizio assistenza a minor costo)

6) Un volto umano, (il freddo distacco aziendale iper-professionale e privo di flessibilità azzera la stima che il cliente.)

7) Un messaggio leale (non pensare a come vendere il tuo prodotto ma poniti questa domanda, il mio prodotto/servizio quale bisogno soddisfa? e dillo ai tuoi clienti.)

8) Un form facilmente raggiungibile (spesso non si sa come contattare le aziende, alcuni siti lasciano in secondo piano il modulo contatti.)

9) Ricorda che un prodotto è onesto se fa per lo meno quello che promette, slogan tipo "ti cambieremo la vita" oppure "un esperienza spirituale!" sono sorpassati da un bel pezzo.

10) Chiedi ai clienti cosa piace e cosa non piace, organizza le modifiche in base alle testimonianze negative.

11) Domandati qual è il vero scopo, la mission e informa i tuoi clienti. "Il cliente in quanto individuo sa sempre riconoscere chi lavora solo per i soldi e chi lo fa per passione" traspare dai testi, traspare dalle parole dal linguaggio del corpo e dalle grafiche utilizzate, rifletti su questo; si chiama elemento cascata, se sei un leader carismatico che fa le cose con passione, il tuo staff assumerà lo stesso atteggiamento, sia nel caso di gestioni familiari che nel caso di multinazionali.

12) Il valore aggiunto: di ai tuoi clienti cosa possiede questo prodotto rispetto alla concorrenza.

13) Scegli con cura le parole chiave.

14) le immagini di un sito indicizzano come le parole, a volte anche di più, quindi non nominarle 00025.JPB dagli un nome che sia legato al servizio o alla pagina web di riferimento, la regola vale anche per i tutorial che metti in rete.

15) Assolutamente tenere un blog nel sito, i clienti devono poter comunicare con te e fare domande, spesso critiche gratuite, ma rispondi anche alle critiche.

16) Non barare, se dici una cosa nel sito, quando ti raggiungono deve essere così. ad esempio, l'azienda advice vende potenziali acquirenti, ci siamo rifiutati di attuare un servizio di pay for click, in quanto un utente pagato per cliccare e visitare, non è certamente un visitatore autoctono, ne un vero interessato a quello che sta cliccando e certamente non può essere un potenziale acquirente.

17) Un video presentazione spot su youtube e siti similari, magari di soli trenta secondi indicizza esistono servizi a costi contenuti che generano tutorial e video accattivanti, semplici, impattanti.

18) Google non vede di buon occhio i siti con account acquistati annualmente, se non vuoi acquistare hosting per 5/10 anni, allora utilizza servizi come wordpress, pagine gratuite ma personalizzabili, gli utenti sapranno di trovarti sempre.

19) Dimostra il tuo spessore, dimostra al tuo pubblico che la tua impresa è utile alla società a 360 gradi, attraverso il tuo sito abbraccia una causa che ti sta a cuore, al di là del portafoglio aziendale, esistono ad esempio iniziative per i senzatetto, iniziative per bambini disagiati, crea una pagina apposta o semplicemente aggiungere la frase "Iniziativa sociale" la nostra impresa abbraccia l'iniziativa.... poi collega la frase al link della pagina alla quale ti riferisci, affinché queste associazioni possano ricevere donazioni, Advice ad esempio ha fidelizzato una collaborazione con my day project, e la consigliamo vivamente. il tasto "iniziativa sociale" è molto apprezzato dai visitatori, naturalmente, e oltre alla gratitudine delle persone che stai aiutando, riceverai traffico alla tua pagina web.

20) La mia campagna pubblicitaria advice ha carattere internazionale? nazionale? regionale? cap?

21) Sii originale! Il sistema di Advice non va mai in conflitto d'interesse con gli stessi account premium, non possiamo accettare due prodotti o servizi che siano identici, si prega quindi di diversificare la propria campagna, controllare la pagina advice selection store per verificare che il prodotto/servizio in vendita non sia in collisione con gli attuali possessori di account premium, ad esempio se vendi la pizza e l'account riporta una campagna dal titolo "Ti sei mai domandato dove mangiare la miglior pizza esistente?" dovrai puntare l'attenzione dello slogan su qualcosa che sia legato alla pizza, o su altro prodotto culinario, per il semplice motivo che Advice, indicizza i servizi sottoforma di soluzioni, e non possiamo pubblicizzare due soluzioni allo stesso problema altrimenti riceverai traffico web ripartito e frammentato, ma non mirato.

22) Un'azienda che non ha stimato un adeguato diagramma di flusso è un'azienda che non ha ben chiaro cosa, come, perché, e dove fare ciò che fa, il 90% delle aziende che chiudono non avevano costruito le fondamenta di un solido business plan, per l'appunto: i diagrammi di flusso, in quanto è il sistema più solido per: anticipare problematiche operative, individuare falle nel sistema, supervisionare le variabili che circolano nel tuo Business. la campagna Advice deve essere intrapresa come il ponte tra l'azienda e la sua utenza di riferimento, e va ramificata in nello schema del diagramma al fine di rendere fluido il suo percorso operativo.

23) Permetti alle persone di attingere dalla tua conoscenza: se hai un business è perchè sei particolarmente bravo in quello che fai, crea quindi un tutorial, agisci su soluzioni legate a problemi che potrebbero affrontare i tuoi clienti, caricarlo su video siti tipo youtube, e collega tutto al tuo sito, a questo proposito ti ricordiamo che saranno gli esperti advice a costruire e sviluppare per te ogni singolo punto di questa relazione se sei possessore di account premium black Diamond.




 
 
Vuoi recensire questo servizio?

Nessun commento
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu